Office Desk

L'EVOLUTORE AZIENDALE

La nuova specializzazione del Commercialista

Specializzazione professionale capace di trasmettere il valore dell'efficientamento, dell'innovazione e dello sviluppo dell'impresa.

NESSUNO VINCE DA SOLO!

 
 
Cerca
  • evolutoreaziendale

Il nuovo partner strategico al fianco delle imprese



In questo momento storico viviamo una cristallizzazione dell’evoluzione industriale classica (a fronte di una rampante economia digitale) che richiede un approccio strategico da parte di tutti gli attori economici. E per questo approccio, sono necessari i fondamentali ma anche una grande dose di curiosità sulla cultura innovativa e una sana autocriticità. I Commercialisti non conoscono il lavoro del futuro, ma sono chiamati a rispondere su come supportare il futuro delle aziende e delle persone che ne fanno parte. Non sto parlando di teoria, ma di guardare al futuro coltivando un approccio dotato di larga visione strategica e con ampio senso di responsabilità sociale.

Il professionista che da sempre è più vicino all’impresa e a coloro che la guidano, torna ad assumere quel ruolo principe che gli spetta, il consulente di riferimento per capire, interpretare e analizzare ogni dato e fatto aziendale, utile per una strategia imprenditoriale vincente e cronistica.

Penso ad un professionista non più concentrato sul proprio studio, bensì sulle proprie capacità, sull’ambiente esterno e soprattutto sui bisogni del cliente. Un professionista in grado di fornire servizi di assistenza a “valore aggiunto” in aree di particolare rilevanza per il cliente ed un professionista sempre più interattivo con i propri clienti. Ma anche un professionista sempre più “competente nella specializzazione dell’avvio, dell’efficientamento, dello sviluppo e dell’innovazione dell’impresa”, capace di aggiungere quel qualcosa in più e di creare valore per la propria clientela.

D’altra parte l’errore compiuto in questi ultimi anni, da tutte le Istituzioni, è stato quello di privilegiare il ruolo di congiunzione che il Commercialista svolge verso la Pubblica Amministrazione, rispetto a quello di supporto ai momenti decisionali delle imprese. Una visione più contestualizzata, avrebbe aiutato l’impresa ad assumere una visione più moderna. Occorre comprendere come un piano di sostegno e rilancio delle PMI passa anche dalle realtà professionali che abitualmente lavorano al fianco di esse, proprio come i Commercialisti. Pertanto, occorre elaborare una visione nella catena del valore imprenditoriale non più verticale delle professioni, bensì orizzontale. E’ innegabile che l’accelerazione prodotta dalla innovazione digitale, generatrice di nuovi dispositivi tecnologici e soprattutto di nuove modalità di gestire le relazioni, rende ancora più ampio il divario tra chi è stato ed è in grado di cavalcare il cambiamento e chi, non manifesta reazioni appropriate e finisce per subirlo.

I grandi temi legati all’innovazione tecnologica, devono diventare un patrimonio anche per le professioni, perché il loro compito di supporto allo sviluppo della cultura gestionale nelle aziende possa essere continuo e coerente con le nuove esigenze del mercato.

Il Commercialista, passerà da essere un semplice fornitore, anche se di competenze specialistiche, a PARTNER d’impresa, in grado di supportare le aziende nella loro gestione caratteristica e strategica.

Inoltre, occorre pensare ad un nuovo sistema di collaborazione studio-azienda: oggi non si spostano più le informazioni spostando documenti, ma si condividono le informazioni accedendo alle stesse fonti informative. Con una tale organizzazione l’efficienza aumenta e consente allo studio di concentrarsi su attività a maggiore valore aggiunto che possano dare finalmente un valore reale alle imprese.

La sfida che questa categoria professionale ha di fronte è proprio quella di mantenere e migliorare i livelli di qualità dei servizi resi, adattandoli ai cambiamenti in corso per rimanere al passo con i tempi e alle nuove richieste del mercato.

Il futuro è rischio e opportunità: lo è l’intelligenza artificiale e la robotica, la sharing economy e la nuova mobilità, come lo sono gli altri grandi trend. Vale per il lavoro, per le professioni e per l’impresa. E allora, alla fine, sono i valori e la voglia di rimettersi in gioco a guidare il giusto approccio strategico in questione.

39 visualizzazioni
 

CONTATTACI

Via Cavour, 5
Altopascio, 55011 (LU)
Italia

Fisso 0583/216062 - Cel. 350/1156615

Il tuo modulo è stato inviato!

 

Fisso 0583/216062 - Cel. 350/1156615

Via Cavour, 5
Altopascio, 55011 (LU)
Italia

©2019 by L'EVOLUTORE AZIENDALE